giovedì 7 luglio 2011

Renault Frendzy: una concept car elettrica per anticipare Kangoo III


Qualche giorno fa Renault ha pubblicato un particolare di una vettura, disegnata secondo i più nuovi stilemi del marchio, già visti sulle varie DeZir, Capture e R-Space. Qualcuno ipotizzò si trattasse di un'anticipazione della nuova Clio, la cui quarta generazione e in pieno sviluppo, e invece, no: si tratta di una concept car alimentata a batteria allestita per il Salone di Francoforte, che anticiperà le linee e l'abitacolo nel nuovo Renault Kangoo, giunto alla terza generazione. Renault ha chiarito il tutto attraverso la presentazione di una serie di foto ufficiali e del video da noi riportato.

Le caratteristiche peculiari di questo prototipo do vettura/veicolo commerciale EV – le cui dimensioni sono lunghezza di 4,09 metri, larghezza di 2,17 e altezza di 1,74 m– sono date da un abitacolo modulare (il sedile del passeggero è basculante) e un piano di carico piatto e regolare che permette di accogliere un volume massimo di 2.250 litri. Fra le altre soluzioni originali c'è la porta posteriore sinistra con apertura controvento, mentre la portiera destra è a scorrimento ed integra uno schermo da 37” per messaggi di servizio o pubblicitari, per la versione furgone.

Un veicolo “efficace e moderno per il lavoro, sportivo e accogliente con la famiglia", ha suggerito Axel Breun, direttore del design concept e show Cars di Renault.


Renault Frendzy è mosso da un propulsore elettrico con potenza da 44 kW (60 CV) e coppia massima da 226 Nm, alimentato da batterie agli ioni di litio. Nessuna informazione è stata resa pubblica riguardo all'autonomia.