venerdì 15 luglio 2011

Opel Combo: un MPV dai tratti conosciuti

Il nuovo Opel Combo
La versione originale di Fiat Doblò/Opel Combo

Le foto ufficiali di un'altra debuttante al Salone di Francoforte sono state oggi rese pubbliche da Opel. Si tratta del nuovo Opel Combo, la cui fisionomia è tutt'altro che sconosciuta all'osservatore attento. La linea di Opel Combo altri non è che quella del Fiat Doblò, con pochissime modifiche, sufficienti ad appiccicare il fulmine della casa di Rüsselsheim sul frontale (e sufficiente ad accendere le critiche dei lettori dei vari siti che hanno pubblicato la notizia, fra cui carscoop.blogspot.com).

Fiat e Opel, infatti, hanno firmato un accordo che porterà alla fornitura di diversi modelli di veicoli commerciali, fra cui il Combo.

Questa manovra di re-badging del modello (che in passato derivava dalla Opel Corsa) prodotto negli stabilimenti della Tofaş di Bursa (Turchia) permetterà ad entrambi i partnere – Opel e Fiat – di essere più competitivi nei confronti della concorrenza (su tutti Renault Kangoo – la cui nuova versione uscirà nel 2012 – e Citroën Berlingo/Peugeot Ranch o Partner, a seconda dei mercati).

Le motorizzazioni sono - naturalmente - analoghe a quelle di Fiat: 4 diesel (1.3 CDTi 90 CV, 1.6 CDTi 90 CV con cambio robotizzato Easytronic, 1.6 CDTi 105 CV, 2.0 CDTi 135 CV) e 2 benzina o bi-fuel (1.4 95 CV e 1.4 Turbo GPL 120 CV). Il dispositivo Start&Stop sarà disponibile in abbinamento a tutti i motori, tranne il 1.6 CDTi 90 CV con cambio robotizzato Easytronic. I motori CDTi – come ben sanno i possessori di Multijet Fiat – hanno un intervallo fra un tagliando e l'altro esteso a 35mila km (o un anno).

Opel Combo sarà disponibile dal marchio tedesco sia nella configurazione cargo – veicolo commerciale – che in quella vettura, fino a sette posti. Due sono i passi disponibili, 2.755 mm o 3.105 mm, e due le altezze del tetto, 185 cm o 2,10 cm, per uno spazio di carico fino a 3.800 litri per il Combo passo corto, e fino a 4.600 litri per il passo lungo.

Le vendite in Europa dovrebbero iniziare subito dopo il Salone di Francoforte (in programma dal 15 al 25 settembre 2010).

Opel Combo, prodotto in Turchia