mercoledì 8 febbraio 2012

La miglior collezione d'auto del mondo


Secondo la giuria del Wallpaper Design Awards 2012 la “miglior collezione d'auto” (“Best Car Collection) è quella di Lapo Elkann.

Qualcuno si stupisce che tra le varie collezioni private di celebrità televisive (come quella di Jay Leno), attori hollywoodiani (vedi il parco macchine di Sylvester Stallone) o sultani (come quello di Brunei, la cui collezione consta di 7.000 vetture), proprio quella del rampollo di casa Agnelli abbia vinto, una collezione che annovera – ad esempio – Ferrari mimetiche o con gli interni di jeans, modifiche non per tutti i gusti.

Ma è proprio questo – credo – il senso del riconoscimento, premiare l'esposizione più “creative” (oltre al fatto che attori e imprenditori devono pur sempre lavorare, e probabilmente non hanno il tempo di posare per le macchine fotografiche e rilasciare interviste su come e quando gli hanno ritirato la patente). O forse ad aver “fatto colpo” sulla giura è la creatività dei parcheggi, messa in mostra dal conducente di tali vetture (pur “mimetizzate”, si sono fatte riconoscere diverse volte).

Lapo Elkann – in verità – non è l'unico italiano della lista, visto che figurano nomi illustri, come quello di Renzo Piano (la sua Cappella di Notre Dame, a Ronchamp, è la “miglior cella”), o quello di Massimiliano Fuksas (il “miglior sito costruttivo” è il nuovo Convention Center di Roma).

Ma sicuramente è quello che fa più parlare di sé, ancora una volta.


-->