giovedì 23 febbraio 2012

Abarth 695 Tributo Maserati: potenza ed eleganza in 499 esemplari


Al Salone dell'Automobile di Ginevra, fra le auto della gamma Abarth esposta, debutterà il prodotto di una collaborazione con un illustre marchio del Gruppo Fiat: Abarth 695 Tributo Maserati, serie speciale limitata a 499 vetture.


Come la Abarth 695 Tributo Ferrrari (capostipite della serie “695”) presentata al Salone di Francoforte del 2009, anche la Tributo Maserati è dotata di un motore 1.4 T-Jet turbo 16v potenziato a 180 CV abbinato al acambio meccanico elettroattuato Abarth Competizione a cinque rapporti, dotato di comandi al volante.

695 Abarth Tributo Maserati è basata su una Abarth 500C, la cabriolet di casa Abarth. I cerchi in lega leggera “Neptun” da 17 pollici dal design di derivazione Maserati (ricordano molto da vicino quelli montati dalla Maserati Granturismo S), sono abbinati a pneumatici prestazionali.


Assetto ed impianto frenante sono stati potenziati (dischi da 305 mm e pinze a quattro pistoncini), con la collaborazione della Brembo.

Esteticamente all'esterno la Tributo Maserati si riconosce dall'esclusiva verniciatura di origine Maserati “Pontevecchio Bordeaux”.

Gli interni sono rivestiti in pelle Poltrona Frau beige (la tappezzeria è color sabbia), il logo “695” è raffigurato su poggiatesta, plancia (rivestita in carbonio a finitura opaca) e battitacco in alluminio. Anche la pedaliera è in alluminio, la strumentazione è specifica ed è firmata Jaeger. Il batticalcagno in in fibra di carbonio riporta la dicitura “Abarth 695 Tributo Maserati”.

L'impianto di scarico di Tributo Ferrari è del tipo “dual mode” a contropressione variabile “Record Monza”, i terminali sono – nella miglior tradizione Maserati – di forma esagonale.

Prezzi di listino e tempistiche di vendita dell'auto verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà a Ginevra, durante il motor show.

Oltre alla 695 Tributo Maserati, a Ginevra vedremo anche le due versioni della serie 595 e la Abarth Punto Scorpione (limited edition in 199 esemplari) presentate al Motor Show di Bologna lo scorso dicembre.