giovedì 5 gennaio 2012

Dacia Lodgy: MPV 7 posti low-cost in arrivo

Dacia Lodgy MPV


La nuova monovolume di Dacia (marchio di proprietà Renault) si chiamerà Dacia Lodgy e verrà presentata al Salone dell'Auto di Ginevra (82. Motor Show, 8-18 marzo 2012).

Per promuovere la nuova autovettura, Dacia ne ha creato una versione monstre, dotata di un motore V6 3.0 da 355 CV e 360 Nm per competizioni su ghiaccio, denominata Dacia Lodgy ICE. L'auto, del peso di soli 950 Kg e larga 1,90 m, viene utilizzata nelle competizioni del Trofeo Andros, ed è guidata dall'ex pilota di Formula 1 Alain Prost, dal figlio Nicolas Prost e da Evens Stievenart.

Come Duster già fece nel mondo delle SUV, così Lodgy si propone di proporre una vettura dalle grandi abitabilità, robustezza e funzionalità (sono parole dello staff di Dacia) ad un prezzo interessante anche nel settore delle MPV o monovolume), con una automobile che dalla Duster eredita la meccanica (priva della trazione integrale) e i motori.

Il nome Lodgy deriva dall'inglese “lodge” (alloggiare, ospitare) e enfatizza la capacità dell'auto di accogliere confortevolmente passeggeri (da 5 a 7) e bagagliaio, nei 4,5 metri di lunghezza.

Su Dacia Lodgy avremo quindi la disponibilità di due propulsori, il benzina 1.6 110 CV e il diesel 1.5 dCi, nelle due versioni da 90 e 110 CV.

Dacia Lody verrà prodotta in Marocco, nello stabilimento di Tangeri, e completa la gamma che oggi contempla tre modelli d'auto: Logan, Sandero e Duster.

  -->