sabato 7 gennaio 2012

Museo Casa Enzo Ferrari: inaugurazione fra 60 giorni (o poco più), se tutto va bene

I lavori
Non si tratta di un doppione del Museo Ferrari di Maranello, ma di qualcosa di nuovo, un'area espositiva incentrata sulla persona che ha creato il mito Ferrari: questo sarà il Museo Enzo Ferrari di Modena.

Il complesso museale dedicato a Drake (“drago”) si trova a pocchi passi dalla Maserati ed occupa una superficie totale di 6mila metri quadrati, di cui 4.400 sono dedicati all'area espositiva. Il costo dell'opera, dotata di avanzati sistemi domotici e geotermici per il risparmio energetico, è stata di 16 milioni di euro.

Enzo Ferrari Gilles Villeneuve Drake
Il Drake
Non mancheranno – oltre a caffetteria e ristorante – libreria, centro studi (dotato di archivio e biblioteca), sala per proiezioni cinematografiche, nonché uno spazio polivalente da utilizzare per incontri, conferenze o allestimenti temporanei.

Il 10 marzo, poco più di due mesi (fra 62 giorni 18 ore 39 minuti e 07 secondi, secondo il contatore della pagina Museo Casa Enzo Ferrari su Facebook), ci sarà l'inaugurazione del complesso che comprende la casa – completamente restaurata – in cui nacque Enzo Ferrari nel 1898, la sua officina meccanica e una struttura moderna disegnata dalla Future Systems di Londra.

Ma tutto questo avverrà se si troverà un gestore per il complesso, visto che l'asta per il primo bando di gara (cifra di partenza 5,2 milioni di euro) è andata deserta, lo scorso luglio.

interamente superate le vicissitudini che hanno portato l'asta per il primo bando di gara per l'affidamento della gestione (al costo di 5,2 milioni di euro).

-->
museo casa Enzo Ferrari Drake Modena
Il rendering