domenica 27 novembre 2011

In vendita un'auto veramente speciale: DeLorean DMC-12 di "Ritorno al Futuro"

La DeLorean DMC-12 in vendita è quella utilizzata nel terzo episodio della trilogia Ritorno al Futuro

La DeLorean DMC-12 utilizzata per viaggi nel futuro (e nel passato) da Marty McFly e dallo scienziato Emmet “Doc” Brown nella trilogia “Ritorno al Futuro, andrà all'asta nel corso del prossimo mese.

La società Profilein History, specializzata in memorabilia del mondo del cinema, metterà infatti in vendita un centinaio di oggetti legati ai fortunati film della serie diretta da Robert Zemeckis ed interpretata da Michael J. Fox e Christopher Lloyd, fra cui una delle sette DeLorean utilizzate durate le riprese (quattro di queste sembrano perdute per sempre).


La DMC-12 è l'unica vettura prodotta dalla non fortunatissima DeLorean Motor Company (il cui sito Internet esiste tuttora!), dal 1981 al 1983, nello stabilimento di Dunmurry, nell'Irlanda del Nord. La produzione totale esatta è sconosciuta, a seconda delle fonti viene valutata fra le 8.583 e le 9.200 unità. Una delle caratteristiche della DeLorean, disegnata da Giorgetto Giugiaro, è l'assenza di verniciatura, lasciando in vista i pannelli in acciaio ossidabile che ne costituiscono la carrozzeria.

La vettura dall'impostazione piuttosto sportiva (motore e trazione posteriori, apertura porte ad ali di gabbiano) monta un motore di origine Volvo PRV V6 2.8 da 130 CV dalle prestazioni non irresistibili: 208 km/h di velocità massima, accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 10 secondi.

Siete appassionati di cinema? Pensate che la DeLorean farebbe un figurone nel vostro garage? Preparatevi a dover sborsare una cifra fra i 400 e i 600mila dollari. Forse non troppi per un viaggio nel futuro (o nel passato).