martedì 4 giugno 2013

Porsche 911: 50 anni festeggiati con una serie speciale limitata a sole 1.963 unità


Disegnata da Ferdinand Alexander Porsche (detto Butzi, clicca qui per leggere l'articolo di questo blog motori riguardo la sua scomparsa avvenuta lo scorso anno), la Porsche 911 venne presentata per la prima volta al pubblico al Salone dell'Automobile di Francoforte del 1963.

Vista anteriore della Porsche 911 50th Anniversary Edition (color Geyser Grey)
Porsche 911 50th Anniversary Edition Geyser Grey
Si trattò di una vera novità auto, una rivoluzione nella storia della fabbrica di Stoccarda, una vettura sportiva totalmente nuova che andava a sostituire il modello precedente derivato direttamente dalla Volkswagen Maggiolino, il cui design sarebbe rimasto praticamente invariato per mezzo secolo (e non sembra intenzionato a cambiare in futuro).


La prima Neunelfer (Noveundici, così viene chiamata dagli appassionati) era dotata di un motore 6 cilindri boxer di due litri di cilindrata (1.991 cm³ per la precisione) raffreddato ad aria, con potenza massima di 130 CV (96 kW). Motore e trazione posteriori erano d'obbligo.

Anche la nuova Porsche 911 50th Anniversary Edition, la coupé che celebra il mezzo secolo di vita del glorioso modello, è dotata di un boxer a 6 cilindri, è dotata di trazione e motore posteriori. Il motore però ora è raffreddato ad acqua e la Porsche 911 attuale è tre volte più potente della sua antenata, sviluppando una potenza di 400 CV (ereditati dalla 991 Carrera S Coupé).

Ulteriore differenza: il costo di 23.900 marchi tedeschi che shoccò il pubblico nel 1963 è diventato un prezzo di listino di 121.119 euro (prezzo al pubblico compreso di IVA, in Germania).

Porsche 911 50th Anniversary Edition nella campagna italiana
La nuova Porsche è disponibile sia con cambio manuale che con la trasmissione a doppia frizione PDK (Porsche Dopple Kupplung), le prestazioni della vettura sono leggermente differenti nelle due configurazioni:
  • accelerazione da 0 a 100 km/h: 4,5 secondi (4,3 secondi con PDK)
  • velocità massima 300 km/h (298 km/h con PDK)
  • consumo combinato: 9,5 litri/100 km (8,7 l/100 km con PDK)
  • emissioni di CO2 (combinato): 224 g/km (205 g/km con PDK).
Per quanto riguarda l'estetica, la 911 limited edition del cinquantenario presenta cerchi in lega leggera da 20”, con finiture nero-opache e diamantate, ispirati ai classici Fuchs che accompagnarono le varie versioni di 911 nel corso degli anni, due colorazioni grige specifiche (Graphite Grey scuro e Geyser Grey chiaro), disponibili in alternativa al nero monocromatico. Anche la griglia posteriore richiama gli stilemi del passato. All'interno troviamo rivestimenti misti pelle (Agate Grey o Black) e tessuto, con disegno ed accostamenti cromatici che ricordano le prime 911 degli anni '60.

In Germania la Porsche 911 50th Anniversary Edition sarà disponibile presso le concessionarie Porsche a partire dal 23 settembre 2013.

Vista posteriore della Porsche 911 50th Anniversary Edition (color Geyser Grey)
Vista posteriore della Porsche 911 50th Anniversary Edition (color Geyser Grey)