giovedì 16 gennaio 2014

Vendite auto nuove Unione Europea: il 2013 chiude (abbastanza) bene un anno orribile


Si chiude il 2013, un anno che viene contabilizzato come il peggiore – in termini di automobili nuove vendute – dal 1995 (all'epoca erano 15 le nazioni dell'Unione Europea ad essere monitorate) e il peggiore di sempre da quando le statistiche dell'ACEA (Associazione Europea dei Produttori di Automobili) includono l'UE allargata.

Nell'anno 2013, infatti, il mercato dell'UE ha registrato vendite per 11.850.905 vetture nuove. Questo rappresenta una contrazione del 1.7% rispetto al 2012 (anno nel quale le autovetture immatricolate furono 12.054.057, un declino che è in atto ormai da sei anni. Ma nel mese di dicembre le immatricolazioni hanno mostrato un “segno più” sia per quanto riguarda il totale UE (+13,3%), che per quanto riguarda i 5 maggiori mercati: +1.4% in Italia (cliccando qui puoi leggere il post pubblicato dal nostro blog a riguardo), +5.4% in Germania, +9.4% in Francia, +18.2% in Spagna e – dulcis in fundo - +23.8% nel Regno Unito, da tempo in trend più che positivo.


Alla chiusura dell'anno: la Germania si riconferma il mercato principale in Europa, con 2.952.431 auto vendute (ma è del 4,2% inferiore all'anno precedente, quando le vetture vendute furono 3.082.504), seguito dal Regno Unito con 2.264.737 (un brillante +10,8% rispetto alle 2.044.609 del 2012), dalla Francia con 1.790.456(-5,7% vs le 1.898.760 unità vendute l'anno prima), dall'Italia (-7,1%, erano 1.303.534 vetture nel 2012) e dalla Spagna 722.703 (+3,3%, 699.589 auto immatricolate nel 2012).

In quanto ai principali produttori, ecco i risultati:
- il Gruppo Volkswagen cresce del 22,4% nel mese di dicembre, e chiude il 2013 limitando le vendite ad uno 0,6% (grazie alle buone performance di SEAT e Škoda, Volkswagen e Audi sono in territorio negativo);
- il Gruppo PSA (Peugeot e Citroën) salgono dell'8,6% a dicembre, ma questo buon risultato non evita un pesante -8,4% nell'anno (il calo di Citroën è in doppia cifra);
- ottimi risultati per il Gruppo Renault (Renault +Dacia, Nissan viene contabilizzata a parte), che a dicembre cresce del 30,3% e risulta in miglioramento anche nei 12 mesi (4,4%, tutto dovuto alla crescita Dacia, +23,3%);
- il Gruppo GM è in crescita a dicembre (+13,2%), ma decresce del 4,3% nel totale anno (Chevrolet - marchio abbandonerà l'Europa entro il 2015 - fa da zavorra all'intero gruppo);
- Ford raggiunge un brillante +21,1% nell'ultimo mese dell'anno, mentre le vendite nei 12 mesi segnano un -3,2%;
- il Gruppo BMW è in controtendenza a dicembre (-6,2%), ma si contrae solo dell'0,8% nel periodo gennaio-dicembre;
- il Gruppo Fiat +2,3% nel mese e -7,1% nell'anno, dato identico a quello del mercato italiano (e non è una coincidenza). Tutti i marchi del Gruppo - che ha da poco acquisito il 100% di Chrysler - sono negativi, le vendite Fiat sono quelle meno penalizzate, la contrazione è dell'1,6%.

Il dettaglio - per mercato e per marchio - è riportato nelle tabelle seguenti (fonte ACEA).


Immatricolazioni vetture nuove per mercato – Unione Europea - 2013


Dicembre
Diff. %
Gennaio-Dicembre
Diff. %

'13
'12
13/12
'13
'12
13/12
Austria
20.831
18.421
+13,1
319.035
336.010
-5,1
Belgio
25.081
22.324
+12,3
486.065
486.737
-0,1
Bulgaria
2.096
1.985
+5,6
19.352
19.419
-0,3
Cipro
536
570
-6,0
7.102
10.967
-35,2
Repubblica Ceca
14.539
12.784
+13,7
164.736
174.009
-5,3
Danimarca
14.257
10.707
+33,2
182.198
170.813
+6,7
Estonia
992
1.041
-4,7
19.500
17.267
+12,9
Finlandia
5.923
6.415
-7,7
103.450
111.258
-7,0
Francia
175.319
160.314
+9,4
1.790.456
1.898.760
-5,7
Germania
215.320
204.331
+5,4
2.952.431
3.082.504
-4,2
Grecia
4.248
3.669
+15,8
58.694
58.482
+0,4
Ungheria
5.026
5.048
-0,4
56.139
53.059
+5,8
Irlanda
212
316
-32,9
74.303
79.574
-6,6
Italia
88.705
87.480
+1,4
1.303.534
1.403.010
-7,1
Lettonia
819
795
+3,0
10.637
10.664
-0,3
Lituania
928
842
+10,2
12.152
12.170
-0,1
Lussemburgo
2.555
3.072
-16,8
46.624
50.398
-7,5
Paesi Bassi
39.163
18.214
+115,0
417.036
502.479
-17,0
Polonia
26.435
21.066
+25,5
289.913
272.719
+6,3
Portogallo
8.634
6.359
+35,8
105.921
95.309
+11,1
Romania
5.569
4.828
+15,3
57.710
66.436
-13,1
Slovacchia
6.653
5.074
+31,1
66.000
69.268
-4,7
Slovenia
2.599
2.489
+4,4
50.878
48.648
+4,6
Spagnia
60.513
51.197
+18,2
722.703
699.589
+3,3
Svezia
26.423
27.108
-2,5
269.599
279.899
-3,7
Regno Unito
152.918
123.557
+23,8
2.264.737
2.044.609
+10,8
Unione Europea (EU27)*
906.294
800.006
+13,3
11.850.905
12.054.057
-1,7
*Dati per Malta attualmente non disponibili
Fonte: ACEA (Associazione Europea dei Produttori di Automobili)


Immatricolazioni vetture nuove per produttore – Unione Europea – 2013


Dicembre
Gennaio-Dicembre

%
Unità
Unità
Diff, %
%
Unità
Unità
Diff, %

'13
'12
'13
'12
13/12
'13
'12
'13
'12
13/12
Tutti i marchi**


906.294
800.006
+13,3


11.850.905
12.054.057
-1,7
Gruppo VW
24,9
23,1
225.986
184.572
+22,4
25,0
24,7
2.957.653
2.975.171
-0,6
Volkswagen
12,9
11,6
116.837
93.139
+25,4
12,5
12,8
1.487.029
1.541.668
-3,5
Audi
4,8
4,6
43.393
37.129
+16,9
5,6
5,6
664.173
673.497
-1,4
SEAT
2,4
2,3
22.066
18.275
+20,7
2,4
2,1
279.460
251.064
+11,3
Škoda
4,5
4,1
40.593
32.737
+24,0
4,1
3,8
483.086
463.746
+4,2
Altri (1)
0,3
0,4
3.097
3.292
-5,9
0,4
0,4
43.905
45.196
-2,9
Gruppo PSA
10,8
11,2
97.564
89.806
+8,6
11,1
11,9
1.311.406
1.431.982
-8,4
Peugeot
6,0
6,2
54.040
49.765
+8,6
6,1
6,4
723.318
774.905
-6,7
Citroën
4,8
5,0
43.524
40.041
+8,7
5,0
5,5
588.088
657.077
-10,5
Gruppo RENAULT
10,7
9,3
97.359
74.717
+30,3
9,1
8,6
1.076.367
1.030.643
+4,4
Renault
7,6
6,9
68.681
55.362
+24,1
6,6
6,6
787.351
796.213
-1,1
Dacia
3,2
2,4
28.678
19.355
+48,2
2,4
1,9
289.016
234.430
+23,3
Gruppo GM
7,8
7,9
71.085
62.813
+13,2
8,0
8,2
946.099
988.571
-4,3
Opel/Vauxhall
7,0
6,5
63.444
52.127
+21,7
6,8
6,8
807.282
818.488
-1,4
Chevorlet
0,8
1,3
7.608
10.643
-28,5
1,2
1,4
138.545
169.728
-18,4
GM (US)
0,0
0,0
33
43
-23,3
0,0
0,0
272
355
-23,4
Ford
6,9
6,5
62.629
51.734
+21,1
7,4
7,5
878.786
907.784
-3,2
Gruppo BMW
6,5
7,9
59.337
63.232
-6,2
6,4
6,4
761.477
767.662
-0,8
BMW
5,3
6,4
48.164
50.884
-5,3
5,2
5,1
613.152
614.825
-0,3
Mini
1,2
1,5
11.173
12.348
-9,5
1,3
1,3
148.325
152.837
-3,0
Gruppo FIAT
5,6
6,2
50.546
49.416
+2,3
6,1
6,5
724.283
780.008
-7,1
FIAT
4,2
4,6
38.282
36.509
+4,9
4,7
4,7
562.364
571.356
-1,6
Lancia/Chrysler
0,6
0,7
5.669
5.541
+2,3
0,6
0,8
73.905
92.461
-20,1
Alfa Romeo
0,5
0,6
4.302
4.996
-13,9
0,5
0,7
62.271
86.875
-28,3
Jeep
0,2
0,3
2.022
2.223
-9,0
0,2
0,2
22.122
25.692
-13,9
Altri (2)
0,0
0,0
271
147
+84,4
0,0
0,0
3.621
3.624
-0,1
Daimler
5,0
5,8
45.722
46.519
-1,7
5,6
5,3
658.546
633.142
+4,0
Mercedes
4,6
5,4
41.829
42.893
-2,5
5,0
4,7
594.876
565.161
+5,3
SMART
0,4
0,5
3.893
3.626
+7,4
0,5
0,6
63.670
67.981
-6,3
Gruppo TOYOTA
4,4
4,5
40.060
35.921
+11,5
4,3
4,2
509.328
510.377
-0,2
Toyota
4,2
4,3
38.255
34.528
+10,8
4,1
4,0
487.014
485.297
+0,4
Lexus
0,2
0,2
1.805
1.393
+29,6
0,2
0,2
22.314
25.080
-11,0
Hyundai
3,4
4,2
30.919
33.609
-8,0
3,4
3,5
408.154
417.256
-2,2
Nissan
3,1
3,4
28.281
27.284
+3,7
3,4
3,5
407.059
418.053
-2,6
Kia
2,5
3,0
23.100
23.702
-2,5
2,8
2,7
329.285
327.998
+0,4
Volvo Car Corp
2,5
2,2
22.641
17.256
+31,2
1,8
1,8
210.649
211.589
-0,4
Suzuki
1,3
1,1
11.416
8.714
+31,0
1,2
1,2
141.682
145.188
-2,4
Mazda
1,0
1,0
9.487
7.883
+20,3
1,1
1,0
133.464
114.910
+16,1
HONDA
1,0
1,1
9.032
9.051
-0,2
1,1
1,1
131.411
133.665
-1,7
Gruppo Jaguar Land Rover
1,1
1,1
9.578
8.912
+7,5
1,1
1,0
131.701
120.033
+9,7
Lnad Rover
0,8
0,9
7.670
7.023
+9,2
0,9
0,8
105.181
96.847
+8,6
Jaguar
0,2
0,2
1.908
1.889
+1,0
0,2
0,2
26.520
23.186
+14,4
Mitsubishi
1,1
0,6
10.120
4.801
+110,8
0,6
0,6
71.135
68.212
+4,3
Altri**
0,2
0,0
1.432
64
+2127,8
0,5
0,6
62.420
71.813
-13,1
(1) Gruppo VW: VW 'altri' include Bentley, Bugatti, Lamborghini, e - da Agosto '12 - Porsche
(2) Gruppo FIAT: FIAT 'altri' include Dodge, Ferrari, Maserati
(*) dati per Malta ND
(**) stima ACEA