martedì 7 gennaio 2014

Vendite auto nuove in Italia dicembre 2013: primo segno positivo dopo una serie di 27 risultati negativi


Lo scorso mese, dopo oltre due anni, il mercato italiano dell'auto ha mostrato un timido segno di crescita pari ad un +1,4% (+1.225 automobili immatricolate, visto che sono state 88.705 le auto nuove vendute nel dicembre 2013 mentre erano 87.480 le vetture targate nello stesso mese del 2012), ma sembra sicuramente fuorviante parlare di segni di ripresa.

Una rondine non fa primavera (soprattutto a fine dicembre).

Innanzitutto il periodo di riferimento, il dicembre 2012, è stato uno dei peggiori mesi della storia dell'automobile in Italia, avendo fatto registrare un -22,5% rispetto all'anno precedente (il nostro blog auto titolò “Si torna agli anni '70”), un 2011 già profondamente negativo rispetto ai risultati pre-crisi economica del 2008. 


In secondo luogo nel 2013 il mese di dicembre ha avuto a disposizione un giorno lavorativo in più, la crescita potrebbe quindi essere dovuta a motivazioni puramente tecniche piuttosto che ad una vera inversione di tendenza.

In ogni caso il dato cumulativo del 2013 è tutt'altro che confortante: da gennaio a dicembre lo scorso anno sono state immatricolate 1.303.534 autovetture, si tratta di un calo delle vendite pari al 7,1% rispetto alle 1.403.010 auto vendute nel 2012, quasi 100.000 veicoli in meno rispetto ad un'annata già di per sé catastrofica per quanto riguarda le statistiche di vendita del mercato auto.

Come riferimento basti pensare che prima della crisi finanziari, nel 2007 sono state vendute 2.493.105 autovetture, quasi il doppio rispetto al record negativo del 2012.

Per quanto riguarda vincitori e vinti, fra le vendite dei principali gruppi di produttori d'auto i risultati sono stati molto diversi:
  • il Gruppo Fiat, che a breve finalizzerà l'acquisto del 100% delle quote di Chrysler, ha rallentato le perdite a dicembre (-2,5%), rispetto ad un 2013 molto negativo (-9,9%);
  • il Gruppo Volkswagen è cresciuto del 9,5% nel mese, mentre nei 12 mesi era calato del 6,8% (un dato comunque leggermente migliore del -7,1% del mercato);
  • anche Ford cresce bene nell'ultimo mese dell'anno, del 15,4%, ma nel dato cumulativo del 2012 il -11,7% è fra i risultati peggiori del mercato;
  • analogamente ai concorrenti statunitensi della Ford, GM - che a giorni verrà guidata dal nuovo boss, Mary Barra, prima donna nella storia di General Motors - fa bene a dicembre (+9,5%), ma nel totale 2012 il -12,0% fortemente negativo. Il marchio Chevrolet, che ha da poco annunciato il proprio ritiro dalla gran parte dei mercati europei entro il 2015, contribuisce con pesantissime perdite in doppia cifra (-23,0% a dicembre 2013 e -15,5% nel 2013);
  • il Gruppo PSA, si riconferma fra i produttori d'auto con la peggior performance del mercato Italiano, scendono del 10,6% nel mese e del 13,0% nel periodo gen-dic 2012 (all'interno del gruppo Citroën è la pecora nera, con cali del 24,8% nel mese e 16,8% nell'anno).
Per quanto riguarda la classifica dei modelli d'auto più venduti in Italia, Fiat Panda si conferma di gran lunga il modello d'auto best seller a dicembre e per tutto l'anno (nell'intero anno 2013 le vendite della nuove Panda vendute sono state più 100.000), così come vengono confermati il secondo posto di Fiat Punto e la terza piazza di Lancia Ypsilon. Dalla quarta all'ottava posizione c'è un rimpasto che a dicembre favorisce Ford Fiesta e risulta negativo per Fiat 500, comunque sempre al 4º posto nel dato cumulativo, davanti alla cugina Fiat 500L. Qui di seguito le tabelle con tutti i dettagli.

Vendite auto nuove mercato Italia – Marchi


DICEMBRE
VAR. %
GENNAIO/DICEMBRE
VAR. %
MARCA
2013
%
2012
%
13/12
2013
%
2012
%
13/12
FGA
24.809
27,97
25.476
29,12
-2,62
373.770
28,67
415.046
29,58
-9,94
FIAT
18.013
20,31
18.219
20,83
-1,13
279.279
21,42
294.875
21,02
-5,29
ALFA ROMEO
2.135
2,41
2.566
2,93
-16,80
31.649
2,43
42.184
3,01
-24,97
LANCIA/CHRYSLER
4.205
4,74
4.173
4,77
0,77
57.022
4,37
71.436
5,09
-20,18
JEEP
456
0,51
518
0,59
-11,97
5.820
0,45
6.551
0,47
-11,16
FERRARI
9
0,01
4
0,00
125,00
188
0,01
248
0,02
-24,19
MASERATI
46
0,05
9
0,01
411,11
256
0,02
115
0,01
122,61
DR MOTOR
16
0,02
29
0,03
-44,83
445
0,03
694
0,05
-35,88
LAMBORGHINI
1
0,00
1
0,00
0,00
52
0,00
60
0,00
-13,33
ALTRE NAZIONALI
11
0,01
1
0,00
1000,00
28
0,00
30
0,00
-6,67
TOT. MARCHE NAZ.
24.892
28,06
25.520
29,17
-2,46
374.739
28,75
416.193
29,66
-9,96
AUDI
2.843
3,21
2.942
3,36
-3,37
47.738
3,66
51.087
3,64
-6,56
BMW
3.328
3,75
3.087
3,53
7,81
42.537
3,26
42.476
3,03
0,14
CHEVROLET
1.386
1,56
1.801
2,06
-23,04
26.336
2,02
31.183
2,22
-15,54
CITROEN
3.203
3,61
4.261
4,87
-24,83
57.786
4,43
69.463
4,95
-16,81
DACIA
2.042
2,30
1.754
2,01
16,42
27.002
2,07
26.054
1,86
3,64
DAIHATSU
4
0,00
59
0,07
-93,22
318
0,02
1.415
0,10
-77,53
FORD
6.110
6,89
5.294
6,05
15,41
87.417
6,71
99.034
7,06
-11,73
HONDA
360
0,41
267
0,31
34,83
4.376
0,34
5.315
0,38
-17,67
HYUNDAI
2.803
3,16
2.837
3,24
-1,20
38.313
2,94
43.549
3,10
-12,02
JAGUAR
48
0,05
56
0,06
-14,29
987
0,08
1.195
0,09
-17,41
KIA
1.770
2,00
1.591
1,82
11,25
29.899
2,29
27.062
1,93
10,48
LAND ROVER
726
0,82
655
0,75
10,84
12.552
0,96
12.544
0,89
0,06
MAZDA
315
0,36
315
0,36
0,00
4.725
0,36
4.305
0,31
9,76
MERCEDES
3.283
3,70
3.399
3,89
-3,41
45.546
3,49
42.380
3,02
7,47
MINI
1.320
1,49
1.166
1,33
13,21
17.313
1,33
17.829
1,27
-2,89
MITSUBISHI
229
0,26
168
0,19
36,31
2.788
0,21
3.554
0,25
-21,55
NISSAN
2.728
3,08
2.706
3,09
0,81
46.560
3,57
49.067
3,50
-5,11
OPEL
5.297
5,97
4.300
4,92
23,19
70.611
5,42
78.938
5,63
-10,55
PEUGEOT
4.248
4,79
4.072
4,65
4,32
62.770
4,82
69.121
4,93
-9,19
PORSCHE
173
0,20
147
0,17
17,69
2.717
0,21
3.366
0,24
-19,28
RENAULT
4.623
5,21
4.679
5,35
-1,20
65.716
5,04
59.870
4,27
9,76
SEAT
578
0,65
628
0,72
-7,96
9.826
0,75
10.575
0,75
-7,08
SKODA
641
0,72
1.008
1,15
-36,41
10.573
0,81
10.441
0,74
1,26
SMART
1.036
1,17
869
0,99
19,22
20.444
1,57
21.476
1,53
-4,81
SUBARU
252
0,28
300
0,34
-16,00
3.237
0,25
3.693
0,26
-12,35
SUZUKI
1.248
1,41
1.070
1,22
16,64
13.931
1,07
14.738
1,05
-5,48
TOYOTA
4.235
4,77
5.201
5,95
-18,57
54.627
4,19
55.263
3,94
-1,15
LEXUS
0
0,00
83
0,09
-
946
0,07
1.147
0,08
-17,52
VOLKSWAGEN
7.532
8,49
6.024
6,89
25,03
105.322
8,08
113.606
8,10
-7,29
VOLVO
1.244
1,40
1.070
1,22
16,26
13.503
1,04
14.823
1,06
-8,91
ALTRE
208
0,23
151
0,17
37,75
2.379
0,18
2.248
0,16
5,83
TOT. MARCHE EST.
63.813
71,94
61.960
70,83
2,99
928.795
71,25
986.817
70,34
-5,88
TOT. MERCATO
88.705
100,00
87.480
100,00
1,40
1.303.534
100,00
1.403.010
100,00
-7,09

Fonte: ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), elaborazioni su dati del Ministero dei Trasporti


Vendite auto nuove mercato Italia – Classifica modelli più venduti

N.
MARCA
MODELLO
DICEMBRE
2013
1
FIAT
PANDA
6.762
2
FIAT
PUNTO
3.844
3
LANCIA
YPSILON
3.635
4
FORD
FIESTA
2.839
5
FIAT
500L
2.752
6
FIAT
500
2.733
7
VOLKSWAGEN
GOLF
2.640
8
RENAULT
CLIO
2.145
9
CITROEN
C3
2.071
10
VOLKSWAGEN
POLO
1.915

N.
MARCA
MODELLO
GENNAIO-DICEMBRE 2013
1
FIAT
PANDA
101.609
2
FIAT
PUNTO
64.139
3
LANCIA
YPSILON
46.527
4
FIAT
500
42.314
5
FIAT
500L
38.226
6
VOLKSWAGEN
GOLF
33.709
7
RENAULT
CLIO
33.175
8
FORD
FIESTA
33.160
9
CITROEN
C3
32.426
10
VOLKSWAGEN
POLO
31.346
Fonte: ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica), elaborazioni su dati del Ministero dei Trasporti