lunedì 21 febbraio 2011

Connessione auto e fertilità: una teoria controversa.

Le prove di questa correlazione vengono raccolte in un documentario girato nel paesino di Gisburn, Lancashire, contea del nord dell'Inghilterra. In questo sperduto villaggio di 506 anime (secondo il censimento del 2001), vuoi a causa del clima, vuoi a causa delle caratteristiche caratteriale degli indigeni, l'atmosfera è permanentemente uggiosa e – quindi – non favorevole all'incremento della fertilità. Il regista del filmato è Henry-Alex Rubin, già nominato all'Oscar per il suo documentario Murderball (2005), sull'ambiente della paraolimpiadi.

Tutto vero? Niente affatto. O meglio, Gisburn esiste, il clima è quello che è, gli abitanti sono un mezzo migliaio, ma studio e documentario (o – per meglio dire – mockumentary) fanno parte di un innovativa campagna pubblicitaria di Renault UK e dell'agenzia di advertising Publicis, dal titolo The Mégane Experiment. Che come trigger utilizza l'incomprensione fra popoli diversi e la sviscerata avversione che gli inglesi provano nei confronti dei francesi. Il tutto in chiave estremamente divertente.

Questa atavica antipatia trova un bersaglio ideale nel francese Claude, di Mentone (cittadina della Provenza), che viene inviato nel lontano Lancashire, per capire il perché dell'assenza di Renault Mégane (figuriamoci, lui ne possiede 21!), ristoranti di pesce e fertilità (non necessariamente in quest'ordine). Come un “Borat francese con un cuore”, Claude insisterà nella sua ricerca, pur trovando notevoli difficoltà ad accattivarsi l'amicizia dei locali (per usare un eufemismo) e scoprirà ben presto che ai cittadini di Gisburn manca palesemente la Joie de Vivre tipica del sud della Francia. Il resto della storia va scoperto nel filmato da 10 minuti circa, pubblicizzato attraverso Internet (spezzoni da 30” fanno parte della campagna televisiva).


Renault è partita male in UK, a gennaio 2011, perdendo il 33,8% rispetto allo stesso mese del 2010, in un mercato che è calato dell'11,5%. Riuscirà la Joie de Vivre a rivitalizzare le vendite di questo marchio? Probabilmente no, le vendite dovranno essere stimolate da campagne promozionali, però il filmato The Mégane Experiment non potrà non piacere a chi è dotato di un minimo di humor inglese.