lunedì 21 marzo 2011

Fiat Punto 150°: 9.900 Euro e tutto (veramente) compreso.

Continua la politica di Fiat Group Automobiles – voluta dall'AD Andrea Formicadell'arricchimento dei modelli e dell'utilizzo del “prezzo vero”. Si tratta di una strategia – iniziata con le versioni MyLife – che sta portando dei risultati importanti, in un momento difficilissimo per il mercato italiano dell'auto.

È previsto per il mese di aprile il lancio del nuovo allestimento di Fiat Punto tutto dedicato al 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia, che segue l'introduzione del prezzo vero sulla gamma Alfa Romeo Mi.To e 159, attraverso le versioni “Super”.


Si tratta di un allestimento che al “prezzo vero” di 9.900 Euro propone una versione completa di praticamente tutti gli accessori immaginabili – una vera full optional – a partire dal climatizzatore fino ai cerchi in lega leggera, dal dispositivo stop&start all'impianto audio dotato di radio, lettore CD ed MP3.



Fiat Punto 150° si distingue per alcune caratteristiche estetiche specifiche: la griglia a nido d'ape, i cerchi in lega leggera in tinta alluminio e titanio brunito, fendinebbia, colore metallizzatoAzzurro Italia” e badge celebrativo “Italia 150”, con bandiera tricolore, visibile sul montante centrale.



Fiat Punto 150° è disponibile in una gamma di motorizzazioni estremamente variegata. Sono infatti sette le combinazioni propulsore/alimentazione offerte: due benzina (1.2 da 69CV e 1.4 da 77CV), due bi-fuel a doppia alimentazione (1.4 Natural Power da 70/77CV benzina/metano e 1.4 EasyPower da 77CV benzina/GPL) e un diesel multijet common rail (1.3 Multijet II da 75CV).