venerdì 20 novembre 2015

Il ritorno della Fiat 124 Spider

A quasi 50 anni dallo storico debutto al salone di Torino del 1966 di Fiat 124 Sport Spider, Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ne ripropone il concept – in parte rinverdito dalla casa torinese nel periodo 1994-2005 con Fiat Barchetta – attraverso la presentazione di una nuova Fiat 124 Spider il cui debutto questa volta è avvenuto al Salone dell'Automobile di Los Angeles (LA Auto Show).

Fiat 124 Spider Anniversary, edizione limitata alle prime 124 vetture
La nuova Fiat 124 Spider è una roadster a due posti secchi (l'antenata degli anni '60, disegnata da Pininfarina, era una 2+2) nata dalla collaborazione con la Mazda e sviluppata insieme alla più recente versione del celeberrimo modello della casa nipponica, la MX-5, best-seller mondiale del segmento praticamente dalla nascita, avvenuta nel 1989.


Grazie alla collaborazione con Mazda, Fiat 124 Spider è dotata di trazione posteriore come la MX-5, soluzione abbandonata dai modelli Fiat nel lontano 1989, quando uscì di produzione la Fiat X1/9.

Diverse saranno le parti comuni con la roadster giapponese, ma il motore della Fiat 124 Spider sarà italiano, il conosciuto turbo benzina MultiAir 1.4 con potenza da 140CV e 240Nm di coppia, abbinato ad un cambio manuale a 6 marce. Le sospensioni sono a quadrilatero – anteriormente – e a multilink al retrotreno, soluzione senz'altro premiante per una guida divertente.

La collaborazione FCA – Mazda in un primo tempo era nata con l'intento di creare un modello della gamma Alfa Romeo (un nuovo Duetto), ma in seguito si è optato per lo sviluppo di una vettura della gamma Fiat.

Fiat 124 Spider e Mazda MX-5
La versione venduta in Nord America sarà dotata di cambio automatico e motorizzazione da circa 160CV, non è al momento chiaro se questa versione sarà disponibile anche in Europa, mentre sembra già deciso che la 124 Sport avrà una versione potenziata marchiata Abarth.

Nella Fiat 124 Spider l'azionamento della capote è manuale – nella miglior tradizione del passato – ma la dotazione di bordo rappresenta lo stato dell'arte del XXI secolo, sia in termini di sicurezza che di comodità: fari anteriori adattativi, telecamera posteriore, sedili riscaldati, touch screen da 7”, multimedia control e connettività Bluetooth, sistema Keyless Enter'n Go, sistema audio digitale o – per i più esigenti – sistema Bose a 9 speaker (di cui 4 incorporati nei poggiatesta), che garantisce alte prestazione nella riproduzione del suono anche a vettura scoperta.

Le prime 124 vetture rappresenteranno una versione limitata denominata Anniversary, riconoscibile dal badge celebrativo, colorazione Rosso Passione e dotata di sedili in pelle nera.

La nuova Fiat 124 Spider sarà disponibile nelle concessionarie nell'estate 2016, il prezzo sarà molto probabilmente di poco superiore a quello della versione base di Mazda MX-5 (1.5L Skyactiv-G 6MT Evolve) attualmente proposta a €25.300.