giovedì 4 dicembre 2014

Nuova Ford Focus: vita facile con l'Active Park Assist

Ford Focus si rinnova completamente nel 2014, grazie ad un inedita parte anteriore caratterizzata dalla nuova griglia trapezoidale (che segue le linee di quanto già visto sulle recenti Ford Mondeo e Ford Fiesta), e dal nuovo design di cofano motore, fanaleria e paraurti.

Ford Focus 2015 su strada
Ma fra le tante novità di Ford Focus sarà la tecnologia a fare la parte del leone, grazie all'incredibile Active Park Assist, che permette alla nuova Focus di identificare uno spazio adatto per il parcheggio, e a guidare da sola fino al compimento della manovra, senza che il guidatore debba toccare il volante.


Definito parcheggio semi-automatico avanzato, l'Active Park Assist è il vero vantaggio competitivo di Ford Focus nei confronti della concorrenza, rendendo la vettura media di casa Ford all'avanguardia del proprio segmento, del quale è uno dei best-seller.

I parcheggi che si possono affrontare con l'APA sono sia in linea che a pettine. Ford Italia descrive la manovra di parcheggio, enfatizzandone la stupefacente semplicità, attraverso un divertente video pubblicitario, che pubblichiamo.

Fra le altre caratteristiche tecnologiche di nuova Ford Focus da segnalare anche il sistema di infotainment Ford SYNC 2, che permette di gestire hand-free il navigatore satellitare, il climatizzatore della vettura e anche il proprio smartphone.



Fra i motori, Focus potrà adottare una serie di nuovi propulsori da 1,5 litri, sia turbodiesel Euro 6 da 95CV e 120CV, che benzina Ecoboost da 150CV e 180CV (quest'ultimo però potrebbe non figurare nella gamma italiana di Ford Focus).