martedì 30 luglio 2013

Top Gear: un fake anche la disavventura sul fiume?


Secondo quanto appreso dal quotidiano britannico The Indipendent, il celeberrimo programma motoristico della BBC Top Gear sarebbe nel bel mezzo di una polemica causata dalle rivelazioni che lo show TV avrebbe assunto delle comparse per una scena piuttosto divertente sulle rive del fiume Avon.

Jeremy Clarkson, Richard Hammond e James May abbandonano i resti del Hovervan (foto The Times)

La scena, andata in onda durante la puntata della scorsa settimana, prevedeva che il trio di conduttori di Top Gear - Jeremy Clarkson, James May e Richard Hammond – si trovassero a bordo di un hovercraft (veicolo che viaggia su un cuscino d'aria, per i più curiosi consigliamo la pagina Wikipedia relativa) artigianale, costruito modificando un furgone Ford Transit è battezzato Hovervan per l'occasione.

La troupe si trovava a Bidford, a poca distanza da Stratford-upon-Avon, la cittadina dove nacque, visse e morì William Shakespeare.
L'epilogo della scena sul fiume Avon (foto The Indipendent)
In base ad  un copione ben collaudato anche questa avventura finisce in un disastro, con i commensali di un ristorante vicino inzuppati dallo sbilenco veicolo.

Uno degli avventori del locale è però risultato essere un vero e proprio fake – si tratta dell'attore Michael Bott, di 58 anni, già conosciuto dagli appassionati della serie Metropolitan Police (serie televisiva UK) –, che ha descritto l'accaduto sul suo blog, esordendo con un “Ieri ho fatto uno dei lavoro più stupidi che mi sia capitato”, rivelando i dettagli del filmato (anzi: riportando a sua volta un filmato, che potete vedere su YouTube cliccando qui).

L'accaduto non dovrebbe scoraggiare i milioni di fans che Top Gear ha nel mondo dal continuare a seguire le disavventure descritte dallo show, anche nel 2007 la BBC ammise che la scena nella quale gli intraprendenti Jeremy, James e Richard finivano col dar fuoco “inavvertitamente” ad un camper.

Ma qualcuno che si meraviglia se un camper che brucia o un furgone che affonda in un fiume sono scene scritte in un copione – e non il risultato di maldestri presentatori TV - lo si trova sempre...