domenica 24 marzo 2013

La bizzarra campagna pubblicitaria della Ford Figo


Termina con una serie di scuse da parte di Ford Motor Co. la saga della bozza di una campagna stampa creata – ma mai pubblicata – dall'agenzia Indiana di Ford India Ltd., che riprende Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, Nicole Minetti e Karima El Mahroug (conosciuta come Ruby Rubacuori) in una vignetta con la Ford Figo, che riportiamo sul nostro blog motori.

Il bozzetto della campagna Ford Figo per Ford India Ltd con Silvio Berlusconi, Francesca Pascale, Ruby Rubacuori e Nicole Minetti
Il bozzetto della campagna Ford Figo per Ford India Ltd

La vignetta – definita offensiva, disgustosa e misogina – ritrae le tre donne, conosciute per il ruolo nella vita dell'ex-presidente del consiglio, legate mani e piedi, ed imbavagliate, nel bagagliaio della Ford Figo 5 porte, mentre il presidente del Popolo delle Libertà è al volante della vettura, sorridente, che mostra un inequivocabile segno di vittoria.

La Ford Figo, derivata dalla Ford Fiesta Europa, lanciata nel 2010
La Ford Figo
«Lasciatevi le preoccupazioni alle spalle grazie al bagagliaio extra-large della nuova Figo» recita il claim della campagna di questa novità auto per l'India, che vuole sottolineare la grande capacità di carico della Ford Figo, vettura derivata dalla Ford Fiesta europea e sviluppata per i Paesi emergenti (fra i quali l'India, dove viene prodotta nello stabilimento di Chennai, Tamil Nadu). I motori disponibili per la Ford Figo sono un 1.2 benzina ed un 1.4 diesel, il modello è stato lanciato a partire dal 2010.

«Siamo profondamente rammaricati» per qualcosa «che non sarebbe mai dovuto accadere» riporta il comunicato di Ford Italia riguardo all'accaduto, si tratta di «immagini contrarie agli standard di professionalità e decenza che contraddistinguono il marchio" Ford.

Ma non sono stati solo Silvio Berlusconi e le sue donne ad essere utilizzati nei bozzetti dell'agenzia pubblicitaria WPP, che – oltre ad una versione con Paris Hilton e le sorelle Kardashian - ha preparato anche una versione dedicata ai piloti di Formula 1, dove è Michael Schumacher (che peraltro si è ritirato dalle competizioni F1) a sistemare nel bagagliaio della Figo gli (ex-) avversari Lewis Hamilton della Mercedes, Fernando Alonso della Ferrari e Sebastian Vettel della Red Bull.

Una domanda nasce spontanea: dopo tutto questo polverone, la Ford Figo verrà venduta di più o di meno, in India?

-->