mercoledì 19 dicembre 2012

Mercedes CLS Shooting Brake - La forma è sostanza


L'innovativa idea, che si rivelerà vincente, alla base della Mercedes-Benz CLS – creare una vetture coupé nelle linee e piacere di guida, ma una grande berlina a quattro porte nella sostanza – viene ulteriormente enfatizzata dalla nuova nata della famiglia CLS, la Mercedes CLS Shooting Brake.

La Mercedes-Benz CLS Shooting Brake: la vista di tre quarti posteriore sottolinea la linea del tetto.

Si tratta di un coupé a due volumi, che al design tipico delle sportive di razza di Casa Mercedes, unisce grande spaziosità e funzionalità di un ampio portellone posteriore, comandato elettricamente. La superficie dell'ampio pianale di carico è rivestita in legno, ed è stato utilizzato il ciliegio americano, dalla calda tonalità che ricorda le prestigiose strutture degli yacht, unendo così alla grande praticità un'eleganza unica. 

Il capace ed elegante piano di carico.
La linea esterna della Mercedes CLS Shooting Brake può essere ulteriormente personalizzabile tramite due pacchetti specifici ed esclusivi: uno elegante, l'Exclusive, e l'altro sportivo, firmato da AMG, l'azienda che progetta e realizza le versioni più sportive dei modelli Mercedes.


All'interno dell'auto, la proverbiale cura per i particolari e le qualità artigianali della casa di Stoccarda raggiungono livelli altissimi. Cinque confortevoli sedili accolgono guidatore e passeggeri come in un salotto elegante, affrontare i viaggi più lunghi diventa piacevole a bordo della CLS Shooting Brake.

Mercedes-Benz CLS Shooting Brake: posto guida e sedile passeggero
La gamma motori della CLS Shooting Brake comprende ultima generazione di motori diesel CDI a partire dal 250 CDI da 204 CV di potenza e 500 Nm di coppia massima, che garantisce consumi limitati – grazie anche alle tecnologie sperimentate con i pacchetti BlueEFFICIENCY - e prestazioni elevate.
Il top della gamma, la versione AMG, è mossa da un poderoso motore a benzina V8 bi-turbo da 5.5 litri da 525 CV e 700 Nm, che - con il pacchetto Performance – diventano rispettivamente 557 e 800.

Insomma, la CLS Shooting Brake è una vera Mercedes di razza, nell'innovazione che nasce dalla tradizione.


Articolo sponsorizzato