giovedì 8 marzo 2012

Mercedes-Benz Classe A: design tutto nuovo


Dismessi i panni da monovolume, la nuova Mercedes-Benz Classe A diventa una due volumi hatchback tradizionale (4,29 metri di lunghezza, 1,78 m di larghezza e 1,43 m di altezza, 18 cm meno del modello precedente), configurazione più simile a quella delle concorrenti, in primo luogo le recentemente rinnovata Audi A3, la nuova BMW Serie 1, e l'inedita Volvo V40.

Fra le novità di quest'auto figura anche il nuovo motore a benzina 1.6 turbo, che può erogare 122 CV o 156 CV. La gamma di propulsori a benzina si completa con il 2.0 litri da 211 CV. Anche i turbodiesel sono tre, si parte dal 1.8 da 109 CV o 136 CV, mentre il top è rappresentato dal 2.2 da 170 CV.

Dispositivo Start&Stop per tutti i motori di Classe A, che possono essere abbinati a cambi manuali a sei marce o trasmissioni automatiche (e sequenziale) a sette rapporti e doppia frizione 7G-DCT.


Spazio anche per le dotazioni tecnologiche (che già abbiamo ammirato su ClasseB), al lancio ci sarà anche una app per iPhone che permetterà di interagire con il sistema multimediale di bordo anche a distanza. Ci sono delle novità anche in campo sicurezza, a partire dal Collision Prevention Assist con Brake Assist che segnala al guidatore il rischio di tamponamento.

Nei saloni di concessionaria la Mercedes Classe A ci arriverà in estate, il prezzo di listino non è al momento disponibile.