martedì 18 ottobre 2011

Mercato auto Europa settembre: Italia fanalino di coda fra i mercati principali


Il mercato dell'auto europeo del mese di settembre è risultato essere stabile, nei confronti dello stesso mese del 2010 (anzi, in leggera crescita, +0,7%), ma – secondo i dati dell'AssociazioneEuropea dei Produttori di Automobili (Association des Constructeurs Européens d'Automobiles – ACEA) – fra i major markets solo in Germania il numero delle vendite auto è in crescita, mentre gli altri contabilizzano delle perdite, con l'Italia in posizione di maglia nera.

A settembre le vetture immatricolate sono state 1.232.707 (all'interno della EU), una crescita dello 0,7% rispetto alle 1.223.994 auto dello scorso anno (il numero di giornate lavorative del settembre 2010 è stato uguale a quello del 2011, non ha influenzato i dati).

Nei cinque principali mercati l'andamento delle vendite auto è negativo, come detto in precedenza, tranne in quello tedesco: Germania +8,1%, UK -0,8%, Spagna -1,3%, Francia -1,4% e Italia -5,7%, con un mese di settembre particolarmente drammatico (v. nostro articolo Mercato auto Italia settembre 2011: i pessimi risultati fanno rivedere le stime per 2011 e 2012).

Jeep: crescita a tre cifre in Europa
Per quanto riguarda il mercato Europa, va ricordato che l'ACEA utilizza diversi raggruppamenti nel contabilizzare i risultati di vendita, i principali: sono Unione Europea (abbreviato con EU27), EFTA (L'Associazione europea di libero scambio, dall'acronimo inglese European Free Trade Association, composta da Islanda, Norvegia e Svizzera) e Europa dell'Ovest (EU15+EFTA), che noi ignoreremo (non sembra avere molto senso, nel 21.o secolo).

Il gran totale di queste aggregazioni (la somma di Unione europea e EFTA) è di 10.462.698 automobili vendute e consegnate nel periodo gennaio - settembre, contro le 10.547.192 del 2010: mancano all'appello circa 84.500 immatricolazioni, il calo è dello 0,8%. Ecco i dati nel dettaglio:






Set '11
Set '10
Diff, %
Gen-Set '11
Gen-Set '10
Diff, %
Unione Europea
1.232.707
1.223.994
+0,7%
10.122.983
10.233.104
-1,1%
EFTA
38.499
33.575
+1,1%
339.715
314.088
+8,2%
EU27+EFTA
1.271.206
1.257.569
+1,1%
10.462.698
10.547.192
-9,8%


E queste sono le statistiche delle immatricolazioni auto dei singoli mercati principali (curiosità: il Regno Unito si è ripreso la terza posizione – ai danni dell'Italia – dopo averla persa lo scorso mese):






Set '11
Set '10
Diff, %
Gen-Set '11
Gen-Set '10
Diff, %
Germania
280.689
259.748
+8,1%
2.401.736
2.166.852
+10,8%
Francia
167.526
169.944
-1,4%
1.661.271
1.657.490
+0,2%
Regno Unito
332.476
335.246
-0,8%
1.553.094
1.636.659
-5,0%
Italia
146.388
155.231
-5,7%
1.369.545
1.543.775
-11,3%
Spagna
55.572
56.282
-1,3%
623.926
787.191
-20,7%


Infine, ecco i dati marchio per marchio automobilistico (da notare il raggruppamento Lancia/Chrysler, che figura come marca singola a livello europeo):






Settembre
Gennaio - Settembre

% '11
% '10
Vol '11
Vol '10
Var % 11/10
'% '11
% '10
Vol '11
Vol '10
Var %
11/10
ALL BRANDS**


1,271,206
1,257,569
+1,1


10,462,698
10,547,192
-0,8
VW Group
23,2
20,8
294.309
261.664
+12,5
23,2
21,3
2.428.168
2.245.784
+8,1
VOLKSWAGEN
12,3
11,1
156.521
139.180
+12,5
12,3
11,3
1.289.081
1.188.428
+8,5
AUDI
5,1
4,3
64.451
53.925
+19,5
5,0
4,5
521.205
472.027
+10,4
SEAT
2,1
1,9
26.550
23.421
+13,4
2,3
2,2
238.163
233.292
+2,1
SKODA
3,7
3,6
46.529
44.895
+3,6
3,6
3,3
377.964
350.413
+7,9
Altri (1)
0,0
0,0
258
243
+6,2
0,0
0,0
1.755
1.624
+8,1
PSA Group
10,5
12,2
133.469
153.888
-13,3
12,6
13,5
1.316.254
1.424.222
-7,6
PEUGEOT
5,7
6,8
72.895
85.495
-14,7
6,9
7,4
716.990
776.117
-7,6
CITROËN
4,8
5,4
60.574
68.393
-11,4
5,7
6,1
599.264
648.105
-7,5
RENAULT Group
8,7
8,6
110.198
108.560
+1,5
9,4
10,2
978.429
1.073.837
-8,9
RENAULT
7,2
7,4
91.746
92.819
-1,2
7,6
8,3
794.286
877.011
-9,4
DACIA
1,5
1,3
18.452
15.741
+17,2
1,8
1,9
184.143
196.826
-6,4
GM Group
9,0
9,7
113.909
121.623
-6,3
8,7
8,5
907.867
900.944
+0,8
OPEL/VAUXHALL
7,8
8,4
98.793
105.016
-5,9
7,4
7,3
774.789
766.018
+1,1
CHEVROLET
1,2
1,3
15.060
16.541
-9,0
1,3
1,3
132.642
133.867
-0,9
GM (US)
0,0
0,0
56
66
-15,2
0,0
0,0
436
1.059
-58,8
FORD
8,5
8,6
108.231
108.536
-0,3
8,0
8,3
834.327
873.283
-4,5
FIAT Group
6,5
7,1
82.115
89.102
-7,8
7,2
8,1
749.417
851.452
-12,0
FIAT
4,6
5,4
58.928
67.537
-12,7
5,2
6,2
540.925
656.491
-17,6
LANCIA/CHRYSLER
0,7
0,6
9.029
7.724
+16,9
0,8
0,8
78.675
88.136
-10,7
ALFA ROMEO
0,8
0,9
10.792
11.080
-2,6
1,0
0,8
105.434
79.810
+32,1
JEEP
0,2
0,1
2.730
1.174
+132,5
0,2
0,1
17.432
11.262
+54,8
Altri (2)
0,1
0,1
636
1.587
-59,9
0,1
0,1
6.951
15.753
-55,9
BMW Group
6,3
6,0
79.920
74.856
+6,8
5,9
5,2
612.541
553.519
+10,7
BMW
4,7
4,7
59.525
58.514
+1,7
4,6
4,3
486.170
452.331
+7,5
MINI
1,6
1,3
20.395
16.342
+24,8
1,2
1,0
126.371
101.188
+24,9
DAIMLER
5,1
5,6
65.099
70.335
-7,4
4,9
4,8
511.398
503.527
+1,6
MERCEDES
4,6
4,9
58.877
62.228
-5,4
4,3
4,2
449.614
438.863
+2,4
SMART
0,5
0,6
6.222
8.107
-23,3
0,6
0,6
61.784
64.664
-4,5
TOYOTA Group
4,1
4,6
52.003
57.246
-9,2
4,0
4,4
420.649
460.815
-8,7
TOYOTA
3,8
4,4
48.771
55.318
-11,8
3,8
4,2
400.651
446.438
-10,3
LEXUS
0,3
0,2
3.232
1.928
+67,6
0,2
0,1
19.998
14.377
+39,1
NISSAN
3,9
3,0
49.663
37.965
+30,8
3,3
2,8
346.152
296.064
+16,9
HYUNDAI
3,1
2,7
39.554
33.333
+18,7
2,9
2,6
304.540
273.869
+11,2
KIA
2,6
2,1
33.448
26.323
+27,1
2,0
1,9
213.433
199.074
+7,2
VOLVO CAR CORP.
2,0
1,6
24.885
20.441
+21,7
1,8
1,6
193.148
168.362
+14,7
SUZUKI
1,3
1,5
17.031
19.444
-12,4
1,3
1,4
135.726
149.403
-9,2
HONDA
1,4
1,7
18.353
21.542
-14,8
1,1
1,4
115.337
147.103
-21,6
MAZDA
1,3
1,7
16.308
20.764
-21,5
1,1
1,4
112.775
147.388
-23,5
MITSUBISHI
0,7
1,0
9.413
12.715
-26,0
0,9
0,7
90.974
76.925
+18,3
JAGUAR LAND ROVER Group
1,1
1,0
14.444
12.026
+20,1
0,7
0,7
72.282
74.194
-2,6
LAND ROVER
0,8
0,7
10.149
8.215
+23,5
0,5
0,5
54.174
52.715
+2,8
JAGUAR
0,3
0,3
4.295
3.811
+12,7
0,2
0,2
18.108
21.479
-15,7
OTHER**
0,7
0,6
8.854
7.206
+22,9
1,1
1,2
119.281
127.427
-6,4


Fonte: ACEA - (**) stima ACEA – Altri (1) VW Group: 'altri' include Bentley, Bugatti e Lamborghini – Altri (2) Fiat Group: 'altri' include Dodge, Ferrari e Maserati